PGC EXTRA – LOCKDOWN E ALIMENTAZIONE: PARLA IL DOTT. FRANCESCO RONCORONI

Due serate molto interessanti e con grande partecipazione, con circa 170 utenti connessi per ascoltare le parole del Dott. Francesco Roncoroni, il nutrizionista del Progetto Giovani Cantù.

Martedì 24 – La call per i ragazzi

Si parte Martedì 24 Novembre con la call Zoom dedicata ai ragazzi.

Il Dott. Roncoroni apre la serata con un concetto molto importante: in un momento delicato come questo, siamo comunque noi che abbiamo la palla in mano! Possiamo infatti investire il nostro tempo e migliorare tutti gli aspetti che gravitano attorno al basket, tra cui anche l’alimentazione.

Stiamo vivendo uno stop forzato, però la soluzione non è arenarsi sul divano, ma prepararci adesso per essere pronti quando sarà il momento di tornare sul campo. E questo può essere fatto anche passando attraverso un’alimentazione sensata.

E’ importante garantire una corretta colazione, per partire con la giusta energia ed evitare quindi di andare a cercare alimenti non ideali.

Anche a pranzo, dobbiamo rispettare alcune semplici regole, come mangiare con calma per lasciare il tempo al cervello di lanciare il giusto segnale al corpo, e concentrarsi su quello che si sta facendo, senza stare attaccati al cellulare.

Il Dott. Roncoroni ha poi dato alcuni consigli su cosa mangiare in tre momenti distinti: prima della partita, per arrivare con sufficienti scorte energetiche e dare il 100%; durante la partita, per garantire la giusta idratazione; e nel dopo gara, con l’obiettivo di reintegrare le perdite nel modo corretto.

Tre concetti chiave per finire: non mollare gli allenamenti, rimanere attivi e imparare a conoscere noi stessi e i segnali che il nostro corpo ci lancia!

Mercoledì 25 – La serata con i genitori

Anche Mercoledì 25, nell’appuntamento dedicato ai genitori, il Dott. Roncoroni ha dispensato tanti preziosi consigli. L’aspetto più interessante è stato sicuramente l’accento sul corretto bilanciamento dei pasti nel corso della giornata, con tanti esempi pratici che possono essere da spunto per la vita di tutti i giorni.

Il capitolo del movimento quotidiano è stato quindi indicato come la chiave di volta per il benessere psico-fisico dell’adulto. Ciò che è importante è darsi un obiettivo raggiungibile durante la settimana, così da non perdere la motivazione e riuscire a vivere il movimento come un piacere e non come una costrizione.

Infine, gli alimenti vietati in lockdown non esistono: il problema arriva dalle scelte che facciamo durante la giornata, ma se la “voglia” non diventa una costante è assolutamente sana e apporta benessere al fisico e alla mente.

Due serate davvero interessanti quelle con il Dott. Roncoroni, che aprono la stagione degli appuntamenti con i professionisti, pensate su misura dal PGC per i suoi atleti e i loro genitori.

State sintonizzati sui nostri canali social per non perdervi tutte le prossime iniziative!