UNDER 14 ELITE – MILANO AMARA PER LA LABOR PROJECT

 

URANIA MILANO 77
LABORPROJECT CANTÙ 55

(18-6, 48-24, 65-40)

 

Laborproject Cantù: Grazzi 6, Greco, Amadori 8, Ferrari 4, Azzolini 8, Marelli 2, Confalonieri 12, Perego 3, Luzzi, Bezzi, Moscatelli 12. All. Di Giuliomaria, Vice All. Castoldi, Poletto.

 

Si inizia un po’ a rilento a Milano, con entrambe le squadre che faticano a segnare e a prendere la giusta confidenza con il ferro. E’ Urania la prima a trovare il ritmo corretto, che sfruttando i tiri da fuori scappa sul +12 alla fine del primo quarto. Nel secondo periodo i padroni di casa continuano ad allargare lo strappo, punendo i momenti di black out della Labor Project. I ragazzi di Coach Di Giuliomaria sono bravi a riprendere la giusta concentrazione dopo la pausa lunga, ma ormai è troppo tardi per ricucire lo strappo, e il match va ad Urania con il punteggio finale di 77-55.