UNDER 14 ELITE – NON VA IL DERBY PER I CANTURINI

 

LABORPROJECT CANTÙ 66
AURORA DESIO 92

  

Laborproject Cantù: Rigamonti 11, Grazzi 1, Rogato, Amadori 6, Ferrari, Azzolini 13, Confalonieri 8, Spinelli, Perego, Luzzi, Bezzi 6, Moscatelli 21. All. Di Giuliomaria, Vice All. Castoldi, Poletto.

 

Comincia sotto i migliori auspici la gara dei canturini, che mettono in campo una super difesa a uomo e trovano dei canestri facili, costringendo Desio a chiamare time out sul 14-2. Gli ospiti sfruttano il minuto per organizzarsi, e grazie ai talenti individuali in attacco, riescono a riportarsi in scia. Il secondo periodo prosegue sulla falsariga del primo: la Labor Project gioca di squadra, mentre l’Aurora continua a fare affidamento sul talento dei singoli e, grazie a un tiro da metà campo allo scadere, chiude a -8 alla pausa lunga.

Al rientro il match si gioca punto a punto, con i play avversari che dettano il ritmo di gioco e consentono a Desio di impattare: i ragazzi di Coach Di Giuliomaria resistono con grinta fino al 35’, poi sono costretti a mollare la presa e, complici anche le ampie rotazioni, gli avversari riescono a scappare sul 66-92 finale.