IL PROGETTO GIOVANI CANTÙ NOMINA I SUOI PRIMI TRE SOCI ONORARI

 

Lunedì sera, nel corso della prima assemblea societaria della nuova stagione, il Consiglio Direttivo del Progetto Giovani Cantù ha deciso di nominare tre Soci Onorari.
Antonio Munafò e il Presidente del PGC Alessandro Saladanna hanno premiato coloro che rappresentano la storia della pallacanestro a Cantù: Carlino Cattaneo, fondatore dell’ABC Cantù, Francesco Grasso, ex presidente del Team 88, e Roberto Allievi in rappresentanza della Pallacanestro Cantù, sono infatti stati insigniti di tre targhe commemorative per celebrare la loro nomina.
“La storia della pallacanestro a Cantù nasce dalle persone. Per far sì che i ragazzi possano coltivare e vivere davvero la loro passione sportiva, ci vuole qualcuno che le società sportive le costruisca e le segua. Noi siamo qui per fare in modo che questa storia possa continuare, grazie a voi e a tutte le aziende che ci danno una mano a credere in questo sogno” ha detto Antonio Munafò a corredo del riconoscimento.
Carlino Cattaneo ha inoltre voluto donare al Progetto Giovani Cantù la prima foto, chiaramente in bianco e nero, dell’ABC Cantù, che festeggia i 50 anni dalla data della sua fondazione.
Un applauso quindi ai Soci Onorari, e buon lavoro a tutti i Soci per questa nuova avventura sportiva!