UNDER 13 TOP – REFERTO GIALLO PER I CANTURINI A LEGNANO

 

ABA LEGNANO 75

PALLACANESTRO CANTÙ 58

(16-17, 46-30, 60-42)

 

Pallacanestro Cantù: Spinelli 6, Cantafio 2, Conte 2, Amadori 2, Bruno 1, Moscatelli 23, Greco 2, Luzzi 15, Rogato, Grazzi 2, Migliori 2, Cotrino. All. Galimberti. Vice All. Costacurta, Poletto.

 

Cantù, nonostante un primo quarto molto promettente, deve cedere alla fisicità di Legnano.

I primi 10′ sono giocati alla pari, e anzi sembra che i biancoblù abbiano qualcosa in più da dare: i padroni di casa si ritrovano infatti sotto di una lunghezza al termine della frazione. Nel secondo quarto, però, ABA alza la fisicità, e con una serie di raddoppi allunga sul +16 all’intervallo lungo. Tornati sul campo, Legnano è costretta a diminuire il ritmo per i problemi di falli, e gli ospiti si rifanno avanti: la stanchezza della volata, però, li fa peccare di precisione, e non riescono ad affondare il colpo e a completare la rimonta, che negli ultimi minuti viene vanificata da un decisivo break assestato da ABA.