UNDER 15 ECCELLENZA – IL DERBY DELLA 15 VA ALL’OLIMPIA

 

OLIMPIA MILANO 77 

CIERRE UFFICIO CANTÙ 64

(32-15, 52-31, 60-51)

 

Olimpia Milano: Brasca 3, Restelli, Galicia 28, Trovarelli 25, Gioia 8, Martino, Alfieri 4, Longhi 8, Abante 1, Rapetti, Garbujo, Massoni. All. Pampani.

Cierre Ufficio Cantù: Redaelli F., Proserpio, Moscatelli 12, Terragni 5, Tarallo 21, Baldo, Borsani 5, Brioschi, Giannullo, Bon, Brembilla 10, Elli 11. All. Castoldi, Vice All. Costacurta, Rumi.

 

Nella gelida palestra di Assago agghiacciante primo tempo per i giovani Under 15, che subiscono passivamente la voglia e l’intraprendenza dell’Olimpia, che invece gioca con molta energia e chiude la frazione sopra di 21.

Finalmente nel terzo periodo i canturini si levano tutte le inibizioni e costringono i meneghini a soli 8 punti, riavvicinandosi nel punteggio ma non riuscendo mai a mettere in discussione l’esito finale della gara.

Milano dimostra di meritare ampiamente la vetta della classifica, con un gioco aggressivo in difesa e un attacco pungente e preciso.