UNDER 18 SILVER – FINALE AMARO PER LA ESSEDUE: VINCE ORSENIGO 66-68

ESSEDUE CANTÙ 66

IL GIARDINO DI LUCA E VIOLA ORSENIGO 68

(18-20, 44-34, 53-48)

 

Essedue Cantù: Marelli L. 1, Fiorentini 7, Colombo, Divitini 10, Marelli A., Bernasconi 16, Cozza, Zonta 3, Livio 8, D’Agostino 6, Gerasimenko 7, Camozzi 8. All. Di Giuliomaria, Vice All. Cipolletta. 

 

Niente da fare per la Essedue, che nonostante una buona prova non riesce ad imporsi in casa contro Orsenigo.

I ragazzi di Coach Di Giuliomaria giocano come sanno per 25 minuti, tenendo alta la concentrazione e mettendo in campo buone scelte offensive e in difesa, che consentono ai biancoblù di andare al riposo lungo sopra di 10 lunghezze (44-34).

Al rientro, Orsenigo riparte con un buon ritmo, mentre la Essedue non riesce a riproporre con costanza le azioni positive del primo tempo, come il movimento di palla in attacco, il gioco interno ed esterno e una difesa attenta in particolar modo a non concedere secondi tiri. 

Nell’ultima frazione le due squadre sono punto a punto: i canturini si contraggono troppo in attacco e, complici anche i 12 rimbalzi offensivi concessi agli avversari, permettono a Orsenigo di crederci fino in fondo, andando in vantaggio e chiudendo la gara con il referto rosa. 

Buona comunque la prova della Essedue, che nei momenti più delicati paga lo scotto della sua giovane età, e che deve lavorare tanto in palestra per guadagnare la fiducia necessaria ad affrontare a viso aperto tutte le avversarie.