NON RIESCE NELL’IMPRESA LA ESSEDUE IMPEGNATA A CERNOBBIO

PALLACANESTRO CERNOBBIO 61

ESSEDUE CANTU’ 54

(27-22, 37-32, 49-43)

 

Essedue Cantù: Colombo, Gioia, Trecchi 9, Bernasconi 12, Divitini, Marelli L, Marelli A, Cozza 5, Fiorentini 10, Livio 14, Zonta 4, Camozzi. All. Di Giuliomaria, Vice All. Rumi.

 

La Essedue Cantù, impegnata contro Cernobbio nel campionato Under 16 Regionale, mette in campo tanta voglia e animo, cercando in tutti i modi di acciuffare due punti preziosi, ma non riesce a sferrare il colpaccio e tornare così alla vittoria.

La partita si svolge in un sostanziale equilibrio, con piccoli allunghi da parte di entrambe le compagini: la Essedue è guidata da Livio e da un buon Trecchi, mentre i padroni di casa fanno affidamento su un ispirato Riva per chiudere la prima frazione avanti di 5 lunghezze (27-22).
Il secondo periodo comincia con i canturini che schierano una difesa nettamente migliore, che concede solo 10 punti a Cernobbio; purtroppo, la macchina offensiva non è altrettanto ben oliata, e i canturini segnano solo 10 punti nel quarto, andando al riposo lungo sul -5.

Al rientro in campo, la Essedue continua con il pressing a tutto campo nel tentativo di mettere il naso avanti: le azioni intense di Fiorentini e i bei canestri di Bernasconi, tuttavia, vengono ripetutamente arginati dai punti di qualità, e a volte allo scadere dei 24 secondi, siglati dai bravi giocatori di Cernobbio, che consegneranno la vittoria nelle mani dei padroni di casa.

Nonostante il rammarico per la vittoria non arrivata, i ragazzi di Coach Di Giuliomaria hanno sicuramente dimostrato notevoli miglioramenti, concedendo pochi rimbalzi offensivi e costruendo delle buone azioni di tiro, mantenendo un atteggiamento più consapevole in tutte le fasi del gioco.