UNDER 18 ECCELLENZA – BELLISSIMA TRASFERTA VINCENTE DEI BIANCOBLU’ A PISTOIA

 

PISTOIA BASKET 71

IL VIAGGIATOR GOLOSO CANTU’ 73

(12-19, 32-38, 54-50)

 

Il Viaggiator Goloso Cantù: Arienti 1, Lanzi 4, Caglio 2, Cucchiaro 8, Procida 16, Di Giuliomaria, Quarta 2, Gatti 13, Ziviani 10, Mirkovski 9, Bresolin 2, Marazzi 6. All. Visciglia, Vice All. Pozzoli, Deandrea.

Pistoia Basket: Drocker 8, Geromin n.e, Becciani n.e, Cannone 3, Riisma 18, Querci 21, Pierattini, Banchelli 3, Ani, Del Chiaro 18. All. Angella.

 

Grandissima vittoria per Il Viaggiator Goloso in quel di Pistoia, che prima della pausa pasquale rimane in testa alla classifica per giocarsi un posto tra le migliori 8 d’Italia. La gara inizia con il piglio giusto: Mirkovski spara subito 2 bombe, Gatti lo segue a ruota e con il canestro di Procida i padroni di casa sono costretti al time out dopo 5’ sul 5-13 esterno. L’uscita dal minuto porta i canturini a compiere scelte offensive poco mirate, e i toscani provano a rientrare; ma la panchina ospite tiene a distanza gli avversari (+7). Nella seconda frazione i biancoblù giocano sprecando molte occasioni per scappare via, e si va all’intervallo con il PGC sopra di 6 lunghezze.

Al rientro in campo, la partita sale di fisicità e intensità: i troppi tiri liberi concessi a Pistoia e i canestri di Querci e Riisma consentono ai padroni di casa di ingranare la quinta e di condurre la gara. Nell’ultima frazione, sul -6 esterno, i ragazzi di Coach Visciglia optano per un quintetto piccolo ma fisico, alzando il livello della difesa che produce diversi contropiedi, dove Ziviani e Procida in campo aperto hanno prima ridotto lo svantaggio e poi messo il naso avanti. Nel momento topico sono le bombe di Capitan Gatti a trascinare i suoi, e il canestro di Lanzi a 8” dalla fine regala la vittoria al Viaggiator Goloso al termine di una battaglia tra due ottime compagini.