UNDER 18 ECCELLENZA – TRASFERTA AMARA A REGGIO EMILIA PER IL VIAGGIATOR GOLOSO

 

PALLACANESTRO REGGIANA 92

IL VIAGGIATOR GOLOSO CANTU’ 82

(20-17, 39-34, 65-58)

 

Pallacanestro Reggiana: Porfirio 6, Soviero 6, Diouf 11, Maddaloni 2, Bertolini 2, Pellicciari 12, Castagnetti 2, Besozzi 2, Sow 6, Zampogna 8, Cipolla 20, Dell osto 9. All. Menozzi.

Il Viaggiator Goloso Cantù: Lanzi 2, Arienti 22, Banfi 2, Cucchiaro 15, Bellotti n.e, Carcano, Procida 12, Di Giuliomaria 2, Quarta 2, Ziviani 14, Bresolin 2, Marazzi 9. All. Visciglia, Vice All. Deandrea, Pozzoli.

 

Sconfitta rocambolesca in quel di Reggio Emilia dove i canturini, privi di ben 6 giocatori, si giocano la partita contro la seconda forza del campionato.

La gara è bella, i ritmi alti e l’attacco la fa da padrone sulle difese. Cantù resta sempre in scia e non molla mai: sul -7 a 14” dal termine, Cantù manda in lunetta i padroni di casa, che non sfruttano i liberi e regalano il rimbalzo a Procida, che viene abbattuto; la coppia arbitrale non fischia il fallo, che avrebbe dato la chance agli ospiti di mantenere la differenza canestri. Il risultato finale dice quindi Reggio Emilia 92 – Cantù 82.

Un vero peccato perché, seppur in condizioni precarie e sotto età, i ragazzi di Coach Visciglia hanno messo in campo una gran prestazione.

Ora testa a lunedì per strappare un referto rosa che porterebbe i ragazzi a concludere il girone al primo posto (posizione che permette di passare come testa di serie).