UNDER 18 ECCELLENZA – BERNAREGGIO SUPERA CANTU’ DI MISURA

 

PALLACANESTRO BERNAREGGIO 74

IL VIAGGIATOR GOLOSO CANTU’ 72

(21-15, 38-36, 52-56, 66-66)

 

Pallacanestro Bernareggio: Trassini 2, Pirola, Finazzer 22, Resmini 2, Monini 12, Tulumello 10, Almansi 9, Pirotta G. 3, Bonvini 11, Pirotta S., Iacovone 3. All. Cardani.

Il Viaggiator Goloso Cantù: Banfi, Lanzi 3, rienti 7, Cucchiaro 16, Procida 18, Di Giuliomaria, Quarta 2, Ziviani 13, Mirkovski 6, Bresolin 4, Massenzana, Marazzi 3. All. Visciglia, Vice All. Deandrea, Pozzoli.

 

Sconfitta amara in quel di Bernareggio, dove Il Viaggiator Goloso butta via la prima occasione per arrivare matematicamente primo al termine del girone.

Nel primo tempo, l’energia e la prontezza mentale dei padroni di casa prende il sopravvento, e i ragazzi di Coach Visciglia prima si trovano sotto di 9 lunghezze, poi però vanno avanti di 2 per essere risorpassati sulla sirena: all’ intervallo il punteggio dice 38-36 in favore dei padroni di casa.

Nel terzo periodo il parziale canturino è 14-20, con una buona difesa che costringe Bernareggio a diverse palle perse. L’intensità della partita è molto alta e gli errori da entrambi i lati sono da tipica partita giovanile, e per decidere la gara serve un supplementare.

Cantù rimane sempre avanti e si arriva verso il termine sul +1; con 4 difese consecutive il Viaggiator Goloso erge un muro, ma spreca in attacco, e il vantaggio rimane minimo. Mirkovski non sfrutta il viaggio in lunetta a 30” dal termine, Bernareggio ci prova ma un’altra grande difesa canturina permette l’ennesimo recupero. A 14” i canturini sbagliano da sotto il ferro, regalando a Bernareggio l’ultimo possesso: Tulumello trova lo spazio per il tiro e il sorpasso casalingo. Il tentativo di aggancio del Viaggiator Goloso a 1” non va a buon fine, e i biancoblù sono costretti ad arrendersi a Bernareggio 74-72.