UNDER 16 ECCELLENZA – COLUMBUS SCONFINTA NEL DERBY TRA LE MURA AMICHE DEL PARINI

 

COLUMBUS CANTÙ 64

PALLACANESTRO VARESE 72

(18-16, 22-36, 43-55)

 

Columbus Cantù: Marelli, Blasi, Sacripanti 10, Sanfilippo, Bon, Tarallo 9, Sivaglieri 2, Borsani 1, Giannullo 2, Bresolin 16, Brembilla 8, Elli 16. All. Costacurta, Vice All. Castoldi, Rumi.

Pallacanestro Varese: Virginio 23, Magnani 3, Tapparo, Battistini 5, Carcano, Noble 12, Jokic 18, Bongiovanni 2, Veronesi 2, Croci, Ranzenigo 7, Calcaterra. All. Josic.

 

 

La Columbus chiude con una sconfitta la fase di classificazione del campionato Under 16 eccellenza.

Buona partenza per i canturini, che contengono bene in difesa e trovano buone soluzioni in attacco, portandosi sul 16-7 dopo 7’. Negli ultimi minuti della frazione, qualche rimbalzo in attacco concesso di troppo permette ai Varesini di rientrare.

Il secondo periodo è di marca Varesina; trainati dalla loro stellina Virginio, gli ospiti macinano punti, e i ragazzi del PGC faticano a trovare la luce del canestro.

Al rientro dagli spogliatoi i ragazzi di Coach Costacurta tentano di rientrare, ma la voglia di qualificazione di Varese è tanta e il quarto si gioca in equilibrio.

Nell’ultimo periodo un nuovo tentativo di rimonta dei biancoblù li riporta a –4 a 3’ dal suono della sirena finale; i ragazzi della Columbus non riescono però a chiudere l’opera di rimonta, e terminano la gara sul 64-72.

Il PGC termina questo girone guadagnandosi il titolo di quarta forza lombarda; posizione che garantisce ai canturini l’accesso alla fase interregionale.