UNDER 18 SILVER – SCONFITTA DI MISURA PER LA ESSEDUE CONTRO CARATE

 

ESSEDUE CANTU’ 53

MASTERS CARATE 64

(20-18, 32-30, 38-47)

 

Essedue Cantù: Barni 9, Gioia 2, Fiorentini 4, Marelli A., Bernasconi 14, Cozza 4, Zonta 2, Livio 13, Marelli L., Scotti, D’Agostino 3, Gerasimenko 2. All. Di Giuliomaria, Vice All. Cipolletta.

 

 

Buona partenza per la Essedue, che comincia con intensità sia offensiva che difensiva contro la capolista Carate. Il primo periodo si chiude con i padroni di casa avanti di due lunghezze dopo 10 minuti di giocate intense, contropiedi, e rimbalzi da entrambi i lati del campo. Anche nel secondo quarto i canturini si dimostrano presenti mentalmente e fisicamente, rispondendo alla fisicità avversaria con contropiedi e scelte di tiro efficaci: la prima metà di gara si chiude quindi sul 32 a 30 per la Essedue.

Il terzo quarto, decisivo per il risultato finale, vede Carate piazzare un break molto pesante grazie a una buona pressione difensiva, che fa chiudere il quarto col parziale di 6-17.

Nell’ultimo periodo i padroni di casa provano ad accorciare le distanze, arrivando fino al -7; ma alcuni canestri decisivi degli ospiti ipotecano la vittoria in favore di Carate.