UNDER 13 TOP – SCONFITTA DI MISURA PER L’U13 TOP CONTRO CERNUSCO

 

PALLACANESTRO CANTÙ 63

LIBERTAS CERNUSCO 66

(16-25, 28-34, 45-56)

 

Pallacanestro Cantù: Pozzi, Luzzi 12, Conte 8, Amadori 2, Grazzi 7, Greco, Migliori 2, Azzolini 8, Cotrino, Moscatelli 20, Rossi 4, Bezzi. All. Galimberti, Vice All. Costacurta, Caldiroli.

Libertas Cernusco: Colnaghi 6, Assi, Olivi, Montanari, Bertolotti 6, Volontè 21, Botta 4, Pirotta 11, Sessi 2, Ciceri 6, Zoppi 8, Gazzola 2.

 

Due punti lasciati sul campo per poco dall’Under13 Top, che viene superata di sole 3 lunghezze dai padroni di casa di Cernusco. 

La partita si svolge alla pari per tutto il primo tempo, grazie ai buoni attacchi e al buon ritmo a cui si gioca.

Nel terzo quarto Cernusco prova la fuga, ma nell’ultima frazione Cantù recupera dal -10 fino al +1 grazie alla difesa intensa e ai contropiedi che permettono di capitalizzare facili canestri.

A fine partita, però, i canturini pagano i punti regalati a causa di banali disattenzioni, che in una partita combattuta giocano un ruolo importante, e che regalano a Cernusco una vittoria comunque guadagnata sul campo.