UNDER 18 ECCELLENZA – SUCCESSO DELL’U18 IN TRASFERTA A BRESCIA

 

LEONESSA BRESCIA 62

PGC CANTÙ 70

(9-24, 27-37, 47-52)

 

Leonessa Brescia: Bertini, Dalla Longa, Mensah 6, Amadini 3, Marniga, Naoni 12, Veronesi 13, Marangoni, De Martin, Thioune 18, Bellandi 4, Galic 6. All. Di Meglio.

PGC Cantù: Pozzi, Lanzi 6, Arienti 18, Caglio, Cucchiaro 5, Procida 18, Di Giuliomaria, Quarta 4, Gatti 11, Boev, Bresolin, Marazzi 8. All. Visciglia, Vice All. Pozzoli, Deandrea.

 

Bella prova in casa della Leonessa Brescia per la U18 Eccellenza che, nonostante i tanti infortuni e i ragazzi ancora in fase di rodaggio dopo lunghi stop, mette in cassa il successo sfruttando un avvio di gara davvero perfetto.

Ottimi i primi 15’ giocati dai ragazzi di Coach Visciglia, grazie alla costruzione meticolosa di tiri intelligenti e alla prolificità del solito Procida (10 per lui in 10’); la bomba allo scadere su rimessa dal fondo di un Arienti in gas consente ai biancoblù di chiudere la prima frazione avanti di 15 lunghezze, concedendo ai padroni di casa solo 9 punti.

Nel secondo periodo il PGC parte ancora forte, volando addirittura a +24; poi i giovani canturini abbassano la concentrazione e allentano le maglie difensive, permettendo alla Leonessa di riportarsi in scia alla pausa lunga (27-37) e alla fine del terzo periodo (47-52).

Negli ultimi dieci minuti di gara, Cantù è brava a gestire il vantaggio conquistato, sfruttando una buona regia di Lanzi, Arienti e Cucchiaro e i canestri di Gatti e Procida nei momenti salienti dell’incontro, tornando a casa con una vittoria importante.