UNDER 14 ÉLITE – FINALI NAZIONALI – LA CIERRE UFFICIO SUPERA L’AZZURRA TRIESTE E SE NE VA IN SEMIFINALE

CIERRE UFFICIO CANTÙ 79
AZZURRA TRIESTE 70
 

(19-16, 37-39, 56-59)

 

Cierre Ufficio Cantù: Incremona, Proserpio 2, Moscatelli 5, Terragni 21, Milici, Redaelli P., Baldo, Borsani 8, Brioschi 1, Bon 4, Toluwa 5, Elli 33. All. Castoldi, Vice All. Galimberti, Roncoroni.

Azzurra Trieste: Suerz, Covi, Nazzaro 3, Gallo 9, Mermoglia 7, Bavdaz, Gregori, Vlacci, Cigotti, Visintin 41, Camporeale 5, Zacchigna 5. All. Ponga.

 

Quarto di finale vittorioso per gli U14.
La squadra di Castoldi porta a termine una gara giocata punto a punto contro i giuliani, che si rivelano una squadra veramente tosta con un asso nella manica: Visintin si dimostra infatti un giocatore fuori “categoria”, al quale
l’unica soluzione per avere la meglio è contrapporre ritmi alti e difesa asfissiante.
Nonostante il piano della partita venga rispettato, la gara si risolve negli ultimi 5 minuti, dove i canturini piazzano un parziale di 12 a 2 che indirizza l’incontro verso la Brianza.
Per i ragazzi del PGC buone prestazioni realizzative di Terragni e Elli, ma dedizione in fase difensiva da parte di tutta la squadra, che cerca di limitare le folate avversarie.

Oggi semifinale alle 17 contro gli emiliani di BSL – San Lazzaro.