UNDER 14 ÉLITE – FINALI NAZIONALI – E ANCHE LA TERZA GARA VA IN ARCHIVIO: CONTRO CIRIE FINISCE 95-50

CIERRE UFFICIO CANTÙ 95
PALLACANESTRO CIRIE 59

(22-20, 45-33, 76-39)

 

Cierre Ufficio Cantù: Incremona 8, Massimini 2, Proserpio 1, Moscatelli 14, Terragni 6, Milici 7, Redaelli P. 3, Baldo 2,
Borsani 16, Bon 8, Toluwa 7, Elli 21. All. Castoldi, Vice All. Galimberti, Roncoroni.

Pallacanestro Ciriè: Melli Martini 10, Tosatto, Romano 2, Caruso, Buondonno, Ferrero, Signetti, Sgritta 2, Padovani, Laganà 18, Mariuzzo 18. All. Rubino.

 

Ottima prova per i giovani U14 del PGC.
Dopo un primo periodo di studio dove i piemontesi tengono il passo replicando colpo su colpo (17-15 al 5′ e +2 per i canturini alla fine), nel secondo quarto i ragazzi di Coach Castoldi cominciano ad ingranare, per arrivare al +12 dell’intevallo lungo.
Ma sono i primi 5 minuti del terzo tempo a indirizzare l’incontro (23 a 2 il parziale), con Elli che segna 12 punti con 2
triple, capitan Borsani 2 triple e Moscatelli 1 tripla, portando al +37 di fine periodo.

Con questa vittoria i ragazzi di Cantù si portano da soli alla testa del girone.
Domani turno di riposo per ricaricare le pile, dopodomani ultima partita della prima fase contro Aurora Brindisi.