UNDER 16 ECCELLENZA – È FINALE SCUDETTO PER LA COLUMBUS CANTÙ!

 

VIRTUS BOLOGNA 50
COLUMBUS CANTÙ 78

(10-21, 23-44, 35-63)

 

Virtus Bologna: Tinti, Frascari 1, Solaroli 15, Alberti 3, Orsi, Nobili 4, Barbieri, Battilani 12, Guastamacchia 5, Ruffini 2, Peterson 4, Tintori 4. All. Consolini.

Columbus Cantù: Caglio 12, Lanzi 12, Merlo, Banfi 6, Pozzi, Braghini, Procida 19, Mirkovski 6, Ziviani 13, Consonni 2, Bresolin 4, Marazzi 4. All. Visciglia, Vice All. Costacurta.

 

Si va in finale! I ragazzi di Coach Visciglia non guardano in faccia nemmeno la blasonata Virtus Bologna, e giocano la semifinale da veri padroni, conquistando una meritatissima finale scudetto.

Proprio come nella partita di ieri, i biancoblù mettono fuori la freccia a sinistra già dai primi minuti: lasciando a secco i bolognesi, che segnano solo 10 punti in 10’, si portano subito in vantaggio (10-21). Gap che va ad ampliarsi nel secondo periodo in cui i canturini, guidati dagli scatenati Procida (19 punti) e Ziviani (13 punti), si portano addirittura sul +21 prima della pausa lunga.
Si ritorna in campo, e i canturini non hanno intenzione di cedere di un solo centimetro: tutti i ragazzi a disposizione danno il loro prezioso contributo, e al 30’ il tabellone dice Virtus 35 – Columbus 63. L’ultima frazione serve al PGC solo per gestire il risultato, con il vantaggio accumulato che non cambia e i canturini che staccano il biglietto per la finale di domani.

Domani la finale: alle 18:30 contro la vincente tra la gara che si sta svolgendo adesso tra Honey Sport City Roma e Stella Azzurra Roma.

#forzaragazzi!