SERIE C SILVER – GARA 1 FINALI PLAYOFF – PARINI AL FIELE PER IL GORLA, E BUCCINASCO VOLA SULLO 0-1

TEAM ABC GORLA CANTÙ 57
BIONICS BUCCINASCO 68

(19-15, 39-31, 54-53)

 

Team ABC Gorla Cantù: Gatti ne, Tremolada 4, Carpani 8, Pagani, Ronchetti 6, Molteni M. 7, Molteni T. 9, Masocco ne, Di Giuliomaria 7, Pifferi 6, Pedalà 10, Borsani ne. All. Borghi, Vice All. Alberio.

Bionics Buccinasco: Talivo, Fornari 11, Caffarra 6, Casciano 9, Romanoni 9, Fant 8, Bursi ne, Bolongaro 2, Moalli 10, Arisi ne, Kisonga 6, Anelli 7. All. Contardi, Vice All. Matto.

 

Gara 1 delle Finals amarissima per il Team ABC Gorla, che tra le mura amiche del Parini si fa beffare da un’affamatissima Bionics Buccinasco e va a 0-1 nella serie. I biancorossi conducono con grinta per tutto il primo tempo; poi le pile sembrano scaricarsi e la strada verso il canestro farsi sempre più impervia; al contrario, i milanesi hanno la mano rovente, e con un eloquente 3-15 nell’ultimo quarto firmano la condanna dei canturini.

La gara si rivela già da subito scoppiettante, con i padroni di casa che sfruttano fin dall’inizio un Carpani in ottima forma e volano 9-0 al 4’. Ma Buccinasco vuol dire la sua, e si riavvicina grazie a Kisonga e al 2+1 di Anelli; i biancorossi sono però bravi a dare un altro strappo con l’arresto e tiro di Carpani e la bomba di Pifferi. I cinque punti di Moalli e la tripla di Fornari consentono quindi ai Milanesi di rientrare a -1 (14-13); il gioco da 2+1 di Pedalà chiude però al 10’ sul 19-15 per il Gorla.

Il tiro dalla distanza di Marco Molteni apre il secondo periodo; Fornari segna da sotto, Marco Molteni realizza in arresto e tiro e poi, insieme a Ronchetti e Molteni Tommi, risponde al canestro di Moalli per il 30-19 al 13’. Caffarra non sbaglia da sotto, Carpani centra il libero conquistato per fallo tecnico e Tommi Molteni allunga ancora per i padroni di casa. A questo punto Buccinasco è brava a sfruttare il carico di falli del Gorla, e grazie ai giri in lunetta di Fornari, Casciano e Moalli si riavvicina pericolosamente. Il tiro dall’arco di Tremolada regala un po’ di respiro al Team ABC, e i canestri di Moalli e Tommi Molteni mandano tutti negli spogliatoi sul 39-31.

Al rientro in campo, Kisonga e Ronchetti si rispondono in arresto e tiro, Anelli segna dall’area e Tommi Molteni insacca la bomba del +9 interno (44- 35). Casciano e Moalli non sbagliano in attacco, ma Pedalà è mortifero dall’angolo e tiene i canturini in vantaggio al 25’ (47-39). Ronchetti fa 2/2 ai liberi, Fornari sigla una tripla, Di Giuliomaria replica dall’altra parte del campo, poi i cinque punti della combo Casciano-Fant rimettono la Bionics a -4 (51-47 al 28’). Di Giuliomaria e Romanoni si alzano dalla distanza, ma è la seconda bomba di Romanoni a fissare il punteggio al 30’ sul 54-53.

La cavalcata di Buccinasco prosegue anche nell’ultimo periodo: a suon di triple, infatti, Fant, Romanoni e Casciano travolgono i biancorossi fino al 56-66 del 38’, non lasciando alcuno spazio di manovra al Gorla, che si vede sfilare da sotto il naso Gara 1 ed è costretta a giocarsi il tutto per tutto Mercoledì sera in casa di Buccinasco per riportare la serie al Parini.