BELLA SERATA ORGANIZZATA DA PGC E CENTRO MINIBASKET CANTU’

 

Tanti interessanti spunti di riflessione sono emersi ieri sera nel corso della presentazione “Sani e Sicuri a Tavola”, terzo appuntamento del ciclo “Crescere attraverso lo Sport!” promosso dal Progetto Giovani Cantù con la collaborazione del Centro Minibasket Cantù.

Prima relatrice dell’incontro è stata Simona Platè, esperta di Educazione al Consumo Consapevole per Coop Lombardia e la Cooperativa Pandora.

Il focus dell’intervento si è concentrato sulla necessità per il consumatore di essere consapevole della filiera che porta il cibo che mangia sugli scaffali del supermercato o nel bancone del negoziante. Sapere infatti cosa succede nella storia del prodotto riguarda il nostro benessere e la sopravvivenza dell’ecosistema in cui viviamo.

Per essere dei consumatori consapevoli, quindi, dobbiamo imparare a leggere l’etichetta di ciò che acquistiamo: le informazioni su di essa indicate, infatti, non riguardano solo gli apporti nutritivi del prodotto alla nostra dieta, ma ci aiutano anche a capire quali sono le certificazioni con cui ciò che stiamo mangiando è stato realizzato.

Ricordandoci sempre che il cibo rimane comunque un piacere da condividere con gli altri.

Hanno quindi preso la parola Roberto “Sam” Bianchi, Strength and Conditioning Coach del Progetto Giovani, e Riccardo Colombo, fisioterapista e preparatore atletico delle squadre del PGC. I due esperti hanno fatto vedere al pubblico presente un servizio online messo a disposizione dal Governo Statunitense, applicazione che fa parte del progetto di lotta contro l’obesità che colpisce i giovani del Paese.

Partendo dal fondamentale concetto che l’alimentazione è molto di più di semplice combustibile o energia da bruciare, Sam e Calo hanno coinvolto i ragazzi e i genitori presenti ponendo loro alcune domande circa i momenti migliori della giornata in cui consumare i pasti, anche in base agli impegni sportivi, e quali sono gli alimenti migliori per ottenere la perfetta performance sul campo.

Ancora una bella serata organizzata da PGC e Centro Minibasket Cantù, che si confermano sempre a fianco degli atleti e dei loro genitori in ogni aspetto della vita quotidiana.