SERIE C SILVER: GARA 1 PLAYOFF – IL GORLA SUPERA BOCCONI E SI PORTA 1-0 NELLA SERIE

TEAM ABC GORLA CANTÙ 59
BOCCONI MILANO 55

(17-22, 28-34, 43-50)

 

Team ABC Gorla Cantù: Gatti ne, Tremolada 2, Carpani 7, Pagani 5, Ronchetti 7, Molteni M. 4, Molteni T. 3, Di Giuliomaria 15, Pifferi 5, Castelli ne, Pedalà 11, Borsani ne. All. Borghi, Vice All. Alberio.

Bocconi Milano: Scrima 15, Schmidt 4, Bellogi, Di Marzo ne, Finazzer ne, Abi 2, Gramola 11, Anolli 10, Piatti 6, Ferretti 7, Ghezzi, Lombardelli ne. All. Favero.

 

Gara 1 del primo turno play off, e missione compiuta per il Team ABC Gorla Cantù. Non senza difficoltà: i biancorossi affrontano l’appuntamento con qualche timore da palcoscenico, e sono costretti a rincorrere per più di 30′ prima di far sfoggio della giusta grinta e sferrare la zampata conclusiva per il match.

Inizio in salita per i padroni di casa del Team ABC, che nel primo periodo subiscono l’approccio vivace alla partita della Bocconi (6-9 al 3′). L’attacco molto preciso consente agli ospiti di racimolare vantaggio; al contrario, i canturini si dimostrano piuttosto distratti in protezione della loro area e poco centrati nell’attaccare il canestro avversario, e alla fine del primo periodo il tabellone dice 17-22 in favore dei milanesi.

Si ricomincia con Bocconi che fa fatica a segnare, consentendo al Gorla di rientrare 20-22 al 14′. I ragazzi di Coach Borghi continuano però ad essere troppo nervosi, e non riescono ad esprimere al meglio le loro potenzialità; grazie ad un ottimo Di Giuliomaria, che sfrutta tutta la sua esperienza per trascinare i compagni nel momento di difficoltà, si va tutti negli spogliatoi sul punteggio di 28-34.

Al rientro in campo il Team ABC sembra ritrovare la solita grinta, ma la fiammata dura poco: i milanesi agguantano infatti un parziale mortifero, che costringe gli uomini in casacca biancorossa al -10 (34-44 al 26′). L’ingresso sul parquet di Capitan Pagani è molto positivo per il Gorla, che riesce a ricucire i punti di svantaggio; ma un canestro sulla sirena di Bocconi permette agli ospiti di chiudere la terza fazione sul +7 esterno (43-50).

L’ultimo periodo si apre con i cinque punti consecutivi firmati Andrea Ronchetti, che riporta i canturini sul -2; la tripla di Carpani completa il sorpasso dei padroni di casa, ma gli avversari realizzano immediatamente da sotto per il +1 esterno al 35′. Gli ultimi minuti vedono le due compagini sfidarsi ad un vero e proprio testa a testa; la bomba di Tommi Molteni e il libero siglato da Carpani con un solo minuto sul cronometro, però, sono la firma sulla partita per i ragazzi del Gorla che, anche se con fatica, portano a casa un importantissimo referto rosa, in vista di gara 2 Mercoledì ad Affori.