NON BASTA UNA BELLA PRESTAZIONE ALLA CIERRE UFFICIO PER BATTERE MILANO

 

ARMANI JUNIOR OLIMPIA MILANO 77

CIERRE UFFICIO CANTU’ 72

(21-19, 37-31, 48-55)

 

Olimpia Milano: Rizzi 2, Brasca, Marisi 3, Restelli 6, Trovarelli 7, Longhi, Abante 4, Bramati 9, Galicia 8, Contestabile 12, Martino 22, Piccinini 4. All. Pampani.

Cierre Ufficio Cantù: Incremona ne, Redaelli F 4, Proserpio, Moscatelli 9, Terragni 21, Milici 5, Redaelli P., Bonardi ne, Baldo 2, Borsani 11, Brioschi 4, Elli 16. All. Castoldi, Vice All. Galimberti.

Buona prestazione degli Under 14 in casa dell’Olimpia Milano capoclassifica.
Le squadre si sono affrontate a viso aperto giocando un buon livello di pallacanestro.

I ragazzi del PGC entrano negli ultimi 5 minuti di partita sopra di 14 (54-68), ma la
veemenza di Milano, che non sbaglia nulla nel frangente, e, forse, la mancanza di lucidità dei biancoblù, permettono un parziale di 23 a 4 interno che porta al risultato finale.
Di fianco all’ottima la prova globale svettano le prove di Terragni (sue le iniziative che portano al massimo vantaggio esterno, ma alla fine bloccato dai crampi) e di Borsani con 11 punti all’attivo ma ottimo in difesa.