NONOSTANTE LA BELLA PROVA, L’UNDER 18 REGIONALE NON SUPERA SARONNO

 

TEAM ABC CANTU’ 57

ROBUR SARONNO 64

(12-15, 34-25, 46-41)

 

Team ABC Cantù: Castelli 6, Borghi T. 5, Varesano 3, Carcano 2, Moscatelli 11, Merlo, Borghi L. 18, Bellotti 6, Consonni 2, Sala, Boev 4, Banfi. All. Deandrea, Vice All. Milo.

 

Nell’anticipo della quarta giornata di ritorno, gli Under 18 di Coach Deandrea, pur sconfitti, disputano una gran bella partita contro la forte compagine di Saronno, capolista del girone.

Il primo quarto, molto equilibrato e con vantaggi alterni, si chiude con gli ospiti avanti di 3 punti.

Nella seconda frazione i canturini cominciano ad aggredire la palla e a mettere in campo una difesa asfissiante; in attacco, Luca Borghi e Bellotti sono artefici del vantaggio locale, e a metà gara i padroni di casa sono avanti meritatamente di 9 punti sul punteggio di 34-25.

Dopo la pausa lunga, i varesini giocano con maggiore intensità e cercano di rosicchiare punti ai locali, che però non si lasciano intimorire dalla difesa aggressiva degli ospiti.

L’ultimo quarto inizia con le due squadre molto stanche e fisicamente provate; i ragazzi di coach Gargantini sono però più lucidi e precisi al tiro e concedono poco all’attacco canturino, che per lunghi tratti smarrisce la via del canestro. Tresso e Pigliafreddo nell’ultimo quarto realizzano 21 dei 23 punti totali della squadra varesina, che prima impatta sul 48-48, e poi conquista il successo dopo una gara molto bella e tecnicamente valida.

Tra i biancoblù, da segnalare la strepitosa prestazione di Luca Borghi, autore di 18 punti, diversi rimbalzi e palle recuperate e tanta presenza in campo sia in fase offensiva che difensiva.