PGC STARS

 

Week end di riposo per tanti giovani usciti dal PGC visto lo svolgimento delle finali di Coppa Italia di Serie A2 e di Serie B.

In campo però Matteo Fioravanti che con Cento, sua nuova squadra dopo l’esperienza napoletana, ha raggiunto la finalissima della competizione di Jesi arrendendosi a Omegna per 55 a 51.

Si è invece disputata la prima giornata della poule promozione in Serie C Gold con un’unica, importante, vittoria per le squadre che comprendono ex bianco-blu. La Robur Saronno ha infatti espugnato il campo della Pallacanestro Milano per 90 a 81 (non entrato Mattia Banfi). Sconfitte esterne invece sia per la Nervianese, battuta a Piadena per 82 a 66 con 5 punti e 5 rimbalzi in 19 minuti per Alessandro Corno, sia per la Virtus Cermenate, superata per 64 a 48 dalla Libertas Cernusco. Nelle fila dei comaschi 7 punti, 5 rimbalzi e 4 assist in 37 minuti per Mattia Banfi, 6 punti e 6 rimbalzi in 15 minuti per Stefano Scuratti, 5 punti, ma ben 10 rimbalzi, in 27 minuti per Chris Ukaegbu, 5 punti in 14 minuti per Oscar Aceti e 4 punti in 19 minuti per Matteo Ballarate.

Identica sorte per la Cistellum Cislago, che si è arresa a Romano per 88 a 71 nonostante l’ottima prestazione di Federico Freri, autore di 16 punti con 7 rimbalzi in 32 minuti.