REFERTO ROSA PER LA ESSEDUE CONTRO VILLAGUARDIA

PALLACANESTRO VILLAGUARDIA 60
ESSEDUE CANTÙ 76

 

Essedue Cantù: Marelli L. 4, Barni 2, Gioia, Trecchi 9, Fiorentini 8, Colombo 2, Divitini, Bernasconi 4, Cozza 7, Zonta 9, Livio 25, Terraneo 6. All. Di Giuliomaria, Vice All. Rumi.

 

La Essedue supera fuori casa Villa Guardia con il risultato finale di 60-76, in una partita che fin dal primo momento è stata giocata intensamente da entrambe le formazioni.

Il primo tempo si svolge all’insegna dell’equilibrio, con i canturini che chiudono davanti al 10′ e permettono poi ai padroni di casa di impattare 33-33 prima dell’intervallo lungo.

Il terzo periodo prosegue sullo stesso ritmo dei primi 20′, con entrambe le squadre che lottano su ogni palla e si spingono a caccia di canestri per cercare di allungare di qualche punto il proprio vantaggio; alla fine è la Essedue a vincere il parziale, grazie ai buoni spunti in regia di Leonardo Marelli.
La quarta frazione è gestita bene dai canturini, che grazie al piccolo Nik Terraneo, un buon Trecchi e un immenso Livio (autore di 25 punti alla fine), trovano canestri con costanza, realizzando di squadra 26 punti negli ultimi 10 minuti di gioco.

Bella prova quindi per la Essedue che, nonostante le amnesie sui rimbalzi difensivi, ha saputo spingere sull’acceleratore nel secondo tempo, aggiudicandosi questa importante partita che, visto il punteggio finale, non rende molta giustizia ai bravi ragazzi di Villa Guardia, ma fa comunque sorridere e pensare positivo per il futuro i ragazzi della Essedue.