OTTIMA PROVA DELLA COLUMBUS CONTRO BASKET COSTA

 

BASKET COSTA 41

COLUMBUS CANTÙ 76

(13-20, 33-42, 33-62)

 

Basket Costa: Mariani 2, Frigerio 2, Merlo 2, Panzeri 6, Riva, Bonfanti 11, D’anna 3, Galli 1, Tramarin 9, Tagliabue 3. All. Fiorentino.

Columbus Cantù: Caglio 7, Lanzi 14, Merlo 6, Banfi 4, Procida 12, Di Giuliomaria 2, Mirkovski 2, Bellotti 2, Ziviani 9, Consonni 5, Bresolin, Marazzi 14. All. Visciglia, Vice All. Costacurta.

 

Vittoria esterna sul parquet di Costa Masnaga per la Columbus Cantù, che mantiene l’imbattibilità grazie a un ottimo secondo tempo.

Nella prima frazione Cantù è sempre avanti, ma subisce canestri facili dai padroni di casa per mancanza di concentrazione; mancanza che, unita alle troppe palle perse, permette ai biancoblù di raggranellare solo 7 lunghezze di vantaggio. Nel secondo periodo, seppur sprecando molto, la Columbus continua a realizzare con costanza, portandosi all’intervallo sul 33-42.

Dopo il discorso negli spogliatoi, i ragazzi di coach Visciglia sono presenti mentalmente e concedono ben poco (0 punti nei primi 13’ di seconda parte di gara), prendendo definitivamente il largo per poi gestire sino alla sirena finale.