SUCCESSO INTERNO DELLA CIERRE UFFICIO CONTRO URANIA MILANO

 

CIERRE UFFICIO CANTU’ 76

URANIA MILANO 38

(17-8, 43-16, 62-22)

 

Cierre Ufficio Cantù: Borella 9, Incremona 6, Redaelli F. 4, Proserpio 6, Moscatelli 5, Milici 4, Redaelli P. 4, Baldo, Borsani 12, Brioschi 7, Bon 12, Elli 7. All. Galimberti, Vice All. Borghi.

Urania Milano: Ruoti 5, Covolo 1, Peressoni 4, Cutugno, Sagher 8, Gorlier 4, Sangiorgio 3, Darabana 4, Youssef 2, Bertani, Ghislandi 5. All. Schiavi.

Riprende il cammino degli Under 14 Elite canturini, dopo la battuta d’arresto della scorsa settimana a Desio.

Sul parquet dell’Aurora, infatti, i ragazzi dei Coach Castoldi e Galimberti hanno disputato un incontro altalenante e comunque sempre all’inseguimento dei padroni di casa, i quali si sono invece dimostrati sempre molto concreti.
Nonostante la prestazione poco brillante, la Cierre Ufficio riesce ad impattare al 37’; ma l’aggancio non basta, e Desio è brava a sfruttare il gioco di squadra per portare a casa i due punti.

Nella partita di sabato contro Urania, invece, la solfa è completamente diversa, benchè i giovani canturini inizino un po’ contratti e fatichino a trovare
la via del canestro (8 – 4 al 5’), con il solo Brioschi a generare difficoltà alla difesa milanese.
Dalla seconda frazione in poi, però, i biancoblù riescono a distendersi e mettere in archivio la prima partita di ritorno senza grossi patemi.

Nella buona prestazione generale, spiccano i 9 punti di Borella.
Prossimo incontro a Seregno, Domenica 4 Febbraio.