LA LABORPROJECT PERDE AL FOTOFINISH CONTRO FIGINO

 

PALLACANESTRO FIGINO 58

LABORPROJECT CANTU’ 56

(13-15, 27-34, 38-43, 53-53)

Laborproject Cantù: Tagliabue 3, Cervati 4, Maggioni, Saglio 9, Marelli, Viganò 14, Moretti 6, Ongini Baglioni 12, Corbetta, Bellotti 3, Boateng 3, Valsecchi 2. All. Alberio, Vice All. Cipolletta.

L’ultima partita della prima fase del campionato Under 13 vede la Laborproject impegnata sul campo di Figino nello scontro per il terzo posto nel girone, in vista della successiva fase Silver.

La partita è davvero avvincente, e si mantiene generalmente equilibrata, decidendosi solo nei secondi finali dell’over time.
Purtroppo i biancoblù escono sconfitti dal confronto, nonostante un primo tempo davvero concreto, con buone rotazioni di palla e realizzazioni importanti. Gli avversari, tuttavia, riescono a rimanere sempre in scia, sfruttando le diverse occasioni di contropiede concesse dai canturini.
Una serie di disattenzioni sui lanci lunghi e sulle rimesse non permettono ai ragazzi di Coach Alberio di scappare con break decisivi; al contrario, permettono ai padroni di casa di avvicinarsi sempre di più, e di riprendere le redini della partita mettendo in campo un ottimo secondo tempo.
All’overtime, quindi, la Laborproject smette di giocare di squadra in fase offensiva, e si intestardisce su un uno contro cinque che non dà alcun frutto, e anzi produce palloni persi ed errori su tiri semplici, che consegnano la vittoria finale nelle mani dei padroni di casa.