LA LABORPROJECT NON RIESCE NELL’IMPRESA CONTRO ERBA

 

CASA DELLA GIOVENTU’ ERBA 82

LABORPROJECT CANTU’ 22

(22-6 , 39-16, 68-17)

Laborproject Cantù: Pini, Farina, Maggioni, Cervati, Marelli 1, Ongini Baglioni 3, Saglio 2, Tagliabue 5, Corbetta 5, Viganò 1, Finotto 5, Moretti. All. Alberio, Vice All. Cipolletta.

Campionato Under 14 sempre piuttosto difficile per gli Under 13 della Laborproject, indietro dal punto di vista fisico e che, a questo giro, non riescono nemmeno a colmare il gap con altri punti di forza quali il contropiede o la velocità.

L’avvio si dimostra subito in salita, con i padroni di casa che segnano un solido break di 9-1 nei primi 4’. La seconda frazione prosegue sulla scia dei primi 10’: la Laborproject subisce in particolar modo le seconde possibilità di tiro concesse a causa dei mancati rimbalzi e dalle numerose palle perse.

Nel terzo periodo Erba continua a rimanere molto concentrata, alzando il ritmo della gara con una pressione difensiva che complica il superamento della metà campo e genera nuove palle perse per Cantù.
Coach Alberio sfrutta tutte le rotazioni a disposizione, ma i biancoblù non riescono a construire azioni convincenti e complete, salvo alcuni dai e vai che dovrebbero essere il leitmotiv degli allenamenti settimanali.

Nonostante il risultato, da registrare la costante e generale crescita individuale di ogni componente della squadra.