L’UNDER 16 ECCELLENZA SUPERA VARESE IN TRASFERTA

 

PALL VARESE 57

COLUMBUS CANTÙ 77

(14-15, 30-35, 43-54, 57-77)

 

Pall. Varese: Trani , Naldini 1, Librizzi 22, Fossali 2, Fabrini, Ghielmi 2, Mina 3, Virginio 21, Nagero, Marotta 4, Fortina 2. All. Meneghin

Columbus Cantù: Bresolin 2, Marazzi 6, Mirkovski 6, Banfi, Caglio 11, Bellotti 3, Arienti 4, Pozzi 13, Procida 19, Lanzi 2, Ziviani 7, Consonni 2. All. Visciglia, Vice All. Costacurta.

 

Cinque vittorie in altrettante gare per gli Under 16 targati Columbus che, nonostante le molte defezioni e non al meglio della condizione, riescono a portare a casa il derby.

La partita inizia nel segno dei padroni di casa, che si portano in vantaggio 12-4 guidati da Librizzi, con Cantù che non è la solita squadra intensa. Dopo il time out, però, Procida e compagni firmano un 11-2 di parziale con tre bombe consecutive (Procida – Mirkovski – Pozzi), andando a chiudere la frazione avanti di un punto.

La spina nel fianco canturina è sicuramente il piccolo play Librizzi, che nei primi 20′ firma la metà dei punti varesini; ciononostante, Cantù chiude all’intervallo lungo sul +5.

Nella ripresa la difesa e l’attenzione salgono, e la Columbus arriva a metà della quarta frazione sul +27, per poi gestire il finale.