ANCORA UN SUCCESSO PER IL TEAM ABC GORLA CANTU’

BIONICS BUCCINASCO 78

TEAM ABC GORLA CANTU’ 88

(18-31, 40-50, 62-70)

 

Bionics Buccinasco: Fornari 8, Casciano F. 4, Romanoni 8, Fant 6, Bursi ne, Casciano A. 13, Bolongaro ne, Carrara ne, Moalli 13, Arisi ne, Kisonga 17, Anelli 9. Al. Matto.

Team ABC Gorla Cantù: Carpani 6, Pagani 18, Masocco, Molteni M. 10, Molteni T. 2, Ruzzon 10, Tartamella, Di Giuliomaria 12, Pifferi 19, Pedalà 9, Borsani ne, Olgiati 2. All. Borghi, Vice All. Alberio.

 

Va avanti spedito il cammino del Team ABC Gorla nel campionato di Serie C Silver. Nell’ultimo appuntamento del filotto di trasferte, infatti, i ragazzi di Coach Borghi continuano ad essere molto concreti, portando a casa un importante risultato contro la formazione di Buccinasco.

Comincia subito con il botto il Team ABC, che mette ben in chiaro chi comanda schierando in campo la combo di esperienza Pagani-Pifferi: i due cecchini si esibiscono infatti in uno show delle triple (5/7 per Pifferi e 4/8 per Pagani), lasciando indietro i padroni di casa, che sono costretti a rincorrere (18-31 al 10’).

Nella seconda frazione Buccinasco continua ad opporre resistenza alle offensive biancorosse grazie alla difesa a zona, che si fa più aggressiva e quasi al limite della sanzione arbitrale. I canturini tengono botta guidati da Di Giuliomaria, ma i padroni di casa riescono a riavvicinarsi grazie al bottino raggranellato da Anelli e Romanoni: si va tutti all’intervallo con il Gorla a +10 (40-50).

Nella terza frazione, la Bionics prova nuovamente l’affondo con le giocate di Moalli e Casciano; ma l’ottima prova di Marco Molteni rispedisce al mittente qualsiasi tentativo di aggancio. Da qui in poi, il Gorla è bravo a conservare il vantaggio accumulato, chiudendo l’incontro con dieci lunghezze di vantaggio sugli avversari.

Da segnalare il debutto dei giovani 2000 Tartamella e Masocco, e l’assenza di Bet (problemi alla schiena) e Tremolada (caviglia).