L’UNDER 14 LABORPROJECT NON RIESCE A VINCERE A CERMENATE

VIRTUS CERMENATE BLU 63

LABORPROJECT CANTU’ 57

(18-15, 36-25, 44-39)

Virtus Cermenate Blu: Monti 2, Buono 2, Corengia 13, Mosca 2, Terraneo 2, Somaschini 13, Ghitti, Casadei, Arcidiacono 12, Russo 5, Morotti 4, Buscema 8. All. Borghetti.

Laborproject Cantù: Valsecchi 1, Marelli 2, Cervati 2, Ongini Baglioni 14, Corbetta 13, Viganò 17, Finotto 2, Maggioni, Pini, Moretti 4, Meroni, Tagliabue 2. All. Alberio, Vice All. Cipolletta.

Buona prova per i ragazzi della Laborproject impegnati nel campionato Under 14.
Pur sotto età di un anno, hanno infatti giocato alla pari per tutta la gara contro una Virtus sicuramente più pronta sul piano fisico e di gioco.

Partenza a razzo per il PGC, che con due buoni contropiedi e due azioni corali ben costruite si porta sull’8-2. Il vantaggio dura poco, complici alcune disattenzioni difensive e passaggi effettuati in modo superficiale, che causano contropiedi e canestri facili per gli avversari.

Cermenate si fa sentire sotto canestro a rimbalzo, dominando l’area sia offensivamente che difensivamente, e prende un buon margine di vantaggio di una decina di punti, che riesce a mantenere fino al 28’, quando una super reazione difensiva canturina riapre la partita e porta i nostri 2005 a -1 a 6’ dal termine.

L’esperienza si fa quindi sentire, e Cermenate riesce a guadagnare di nuovo un leggero vantaggio (7 punti a 30 secondi dalla fine), che gli permette di gestire i secondi finali.

In generale, una buona prestazione dei ragazzi di Coach Alberio, che partita dopo partita crescono, migliorano e diventano sempre più squadra.