L’UNDER 16 ESSEDUE FERMATA SUL CAMPO DELLA ANTONIANA

ANTONIANA BASKET 66

ESSEDUE CANTU’ 62

(9-11, 25-31, 41-48)

 

ESSEDUE Cantù: Barni, Colombo 2, Bernasconi 16, Marelli A. 2, Cozza 2, Fiorentini 13, Livio 7, Baparapè, Zonta 7, Camozzi, D’Agostino 8, Galdiolo 5. All. Di Giuliomaria, Vice All. Rumi.

 

Prima sconfitta per la Essedue Cantù sul campo della Antoniana Basket, con il punteggio finale di 66-62 a favore dei padroni di casa.

Avvio promettente per il PGC che, grazie ai 5 punti consecutivi di Zonta, si porta in vantaggio nei primi minuti di gioco. Ma la difficoltà nel concretizzare le azioni offensive e la poca concentrazione a rimbalzo da parte dei biancoblù permettono ai motivatissimi giovani dell’Antoniana di rimanere sempre in gara, senza che i canturini possano dimostrare il valore messo in campo nelle prime uscite stagionali. I primi due quarti sono dunque molto equilibrati (9-11 e 25-31).

Al rientro in campo, la Essedue sembra aver ripreso il bandolo della matassa: grazie alla concentrazione difensiva a tutto campo, i ragazzi di Coach Di Giuliomaria trovano infatti un break decisivo, firmato dai canestri di Bernasconi, Fiorentini e D’Agostino, arrivando fino a +16, e chiudendo al 30’ 41-48.

Ma i rovesci sono in agguato, e nell’ultimo periodo il PGC torna a subire a rimbalzo in attacco e in difesa, concedendo penetrazioni facili e secondi tiri ai padroni di casa che, minuto dopo minuto, rosicchiano punti e trovano lo spirito giusto per vincere nettamente l’ultima frazione con il punteggio di 25-14, fissando il risultato finale sul punteggio di 66-62.