IL GORLA CANTÙ SI ARRENDE ALL’ALLIANZ BANK ROVELLO

 

TEAM ABC GORLA CANTÙ 61
ALLIANZ BANK ROVELLO PORRO 75

(16-16, 29-32, 49-53)

Team ABC Gorla Cantù: Tremolada 9, Carpani 10, Pagani 3, Molteni M. 2, Molteni T. 2, Ruzzon 3, Bet 7, Di Giuliomaria 19, Pifferi 4, Castelli ne, Pedalà 2, Olgiati. All. Borghi, Vice All. Alberio.

Allianz Bank Rovello Porro: Tomaselli, Mascheroni, Lanzi 7, Romei 9, Castelli 4, Donegà ne, Barbisan 12, Bosa 9, Martinoni ne, Terraneo 14, Pessina, Villa 20. All. Cilio, Vice All. Bernasconi.

Primo risultato negativo per i ragazzi del Team ABC Gorla che, nonostante la caldissima cornice di pubblico del Parini, non riescono a portare a casa la vittoria contro una Rovello veramente agguerrita.

Iniziano forte i ragazzi di Coach Borghi, che in men che non si dica si portano 6-0; la bomba di Villa accorcia le distanze, ma Di Giuliomaria è padrone del campo, e con 7 punti personali trascina i suoi al +8 di metà periodo (13-5). Rovello non vuole stare a guardare, e grazie a Villa, Barbisan e Lanzi riesce prima a impattare (13-13 al 7’) e poi a sorpassare il Gorla (13-16 all’8’). La tripla di Bet allo scadere pareggia però i conti, e al 10’ il tabellone segna 16-16.

La seconda frazione si apre con gli ospiti che danno gas e, complici le giocate di Terraneo e Romei, si portano avanti di sette lunghezze al 13’ (18-25). Tommaso Molteni segna in arresto e tiro, Barbisan fa 1/2 ai liberi, quindi Di Giuliomaria insacca sei punti a ripetizione per l’ennesima situazione di parità (26-26 al 19’). L’ultimo minuto è una pioggia di triple, con Ruzzon che realizza per Cantù e Lanzi e Villa che consentono alla Allianz Bank di andare all’intervallo avanti di 3 (29-32).

Si rientra in campo, e Rovello cerca subito lo strappo grazie agli otto personali di Villa (29-40 al 22’). Bet segna da sotto, Bosa risponde in arresto e tiro, poi il 2+1 e la tripla di Carpani riportano prepotentemente il Gorla a -5 (37-42 al 24’). Bosa non sbaglia da tre, Pifferi segna dall’area, poi il tiro dalla distanza di Terraneo ricaccia i padroni di casa ancora a -9 (39-48 al 26’). Ma la resilienza è di casa al Parini e, grazie alla coppia Tremolada-Di Giuliomaria, i ragazzi di Coach Borghi rientrano 47-48 al 28’. Nei minuti finali, Rovello fa la voce grossa con Terraneo e Castelli, e il canestro di Di Giuliomaria chiude il quarto sul punteggio di 49-53.

L’ultima frazione comincia con il rimbalzo offensivo e canestro conquistato da Tremolada, al quale l’Allianz Bank replica con la tripla di Barbisan; Tremolada realizza solo uno dei due liberi a disposizione, quindi Bet schiaccia a canestro i due punti del -2 interno (54-56). Ma Rovello è ancora una volta più brava a sferrare l’affondo, e sfruttando il braccio caldo di Villa, Terraneo e Romei scappa sul +11 a 5’ dal termine (54-65). Romei replica al canestro di Carpani, Pagani è un cecchino dalla distanza, ma le bombe di Barbisan e Bosa negli ultimi secondi sul cronometro sono una vera mattonella per i biancorossi, che non riescono a raddrizzare il tiro e sono costretti a cedere lo scettro a Rovello sul punteggio finale di 61-75.