ENNESIMO RISULTATO POSITIVO PER L’U18 ECCELLENZA

CERNUSCO SUL NAVIGLIO 63

TEAM ABC CANTÙ 86

(21-28, 35-45, 52-68)

 

Team ABC Cantù: Di Giuliomaria 4, Massenzana 8, Masocco 5, Marazzi 7, Tartamella 9, Caglio 6, Braghini, Merlo 2, Procida 15, Cucchiaro 7, Ziviani, Gatti 23. All. Visciglia, Vice All. De Andrea, Pozzoli.

Cernusco: Luisari 10, Bologna 7, Giulietti, Zambon 2, Bassi, Giuseppetti, Saglimbeni 14, Geroli 14, Ferraris 7, Papetti 4, Epasto 5. All. Gandini

 

Altra vittoria esterna per i canturini, che si trovano sempre in emergenza infortuni, ma che ancora una volta sono supportati molto bene dai 2002 dell’U16.

L’avvio di gara è ottimo in attacco: Procida (2002) parte in gas con due arresto e tiro per lo 0-4 ospite e i punti nella frazione saranno ben 28. La difesa non è tosta come dovrebbe, ma i cambi capitanati da un ottimo Marazzi trovano il primo tentativo di allungo.

Nella seconda frazione, Gatti trascina i suoi sino al +10 del intervallo; anche la difesa diventa molto più solida (solo 14 punti in 10’).

Al rientro in campo dopo l’intervallo lungo, Gatti (23 punti e 15 rimbalzi) e Cucchiaro amministrano con molta sicurezza, mentre Tartamella e Procida (15 punti, 6 rimbalzi e 6 falli subiti) continuano a produrre punti, e la partita prende una direzione chiara dopo 30′.

Nell’ultima frazione i ragazzi di Coach Visciglia allungano ancora grazie a tutti i componenti della panchina, che ad ogni chiamata in campo rispondono presente.