LA BCC TERZA ALLA SUMMER LEAGUE DEL PGC

C:UsersUT27DesktopDisegno1 Model (1)

 

BCC CANTU’ 73

 

BITRE SPORT 59

 

(23-13, 40-30, 58-49)

 

 

BCC Cantù: Mencherini 5, Monacelli 1, Mezenes 5, Bolis 8, Pasqualini 14,  Melchiorri 5, Testa A., Mucci 3, Binaghi 2, Cicchetti 13, Ghezzi 8, Siriasni 9. All. Abbio.

 

BITRE Sport: Dolzan 2, Nardi 2, Raffaelli 2, Scali 13, Vona 2, Tartaglia 7, Moretti 5, Iannelli 2, Tremolada 8, Tiberti 9, Converso 6, Bet 1. All. Dalmonte.

 

 

Partenza scoppiettante per la BCC Cantù che, grazie all’ottimo impatto di Bolis e Melchiorri, si porta 9-0 dopo soli 5’. Tiberti e Tartaglia la carica per la BITRE mettendo a segno sei punti consecutivi, ma il contro-break di 8-0 firmato Siriasni, Mencherini e Melchiorri riporta i ragazzi di Coach Abbio sul +11 all’8’. Converso, Tremolada e Bet provano a ridurre le distanze per la BITRE, ma il canestro da sotto di Cicchetti e la tripla di Pasqualini concludono il primo periodo sul punteggio di 23-13.

 

I sette punti di Scali e il canestro da sotto di Iannelli riportano la BITRE a -1 all’inizio della seconda frazione, quindi Ghezzi insacca tre canestri a ripetizione e permette ai suoi di restare davanti (29-24 a metà quarto). Scali e Tiberti tentano l’aggancio per la BITRE, ma la BCC tiene in mano la partita e chiude al 20’ sempre in vantaggio (40-30).

 

Al rientro in campo, Siriasni e Cicchetti tengono la BCC saldamente al comando. I ragazzi di Coach Dalmonte però sono resilienti, e con un eloquente break di 0-11 rientrano prepotentemente a -3 al 26’ (50-47). Ghezzi e Pasqualini riportano subito la BCC davanti, e la terza frazione finisce sul 58-49 a favore dei ragazzi di Coach Abbio.

 

L’ultimo quarto comincia con i tre liberi di Moretti e l’arresto e tiro di Scali, che consentono alla BITRE di rientrare a -4 al 32’ (58-54). Mezenes prova a tenere a bada i tentativi di aggancio avversari e, coadiuvato da Cicchetti e Pasqualini, non permette alla BITRE di rientrare, permettendo così alla BCC Cantù di guadagnarsi il terzo posto della PGC Summer League con il punteggio finale di 73-59.

 

Si rimarcano le prestazioni individuali di Pasqualini di Biella e Cicchetti di Eurobasket Roma per la BCC Cantù, e di Scali di Aurora Jesi e Tiberti di Crabs Rimini per la BITRE Sport.