FINALI NAZIONALI UNDER 15, LA COLUMBUS VOLA AI QUARTI DI FINALE

Under 15 interzona

 

COLUMBUS CANTÙ  71

BENETTON TREVISO  61

 

COLUMBUS CANTU’: Carcano 2, Caglio 22, Gennari, Lanzi 12, Arienti 4, Merlo, Esposti 6, Pozzi 8, Procida 8, Marazzi 9, Consonni, Banfi. All Visciglia.

BENETTON TREVISO: Cifonelli 8, Coassin, Nardin 4, Akele 6, Di Domenico 9, Masiero, Guarise 5, Fazioli, Durante 18, Carnio 5, Volpato 6. All. Mian.

 

Parziali: 19- 20, 31- 42, 45- 60, 61- 71.

 

PORTO SAN GIORGIO: Vola ai quarti di finale la formazione Under 15 del Progetto Giovani Cantù che sconfiggendo la Benetton Treviso per 71 a 61 conquista la terza vittoria in tre partite e il primo posto nel proprio girone eliminatorio.

Il primo quarto è equilibrato. La Columbus trova infatti un grandissimo contributo da uno strepitoso Caglio, autore di 17 punti nel primo tempo, ma concede troppo in difesa agli avversari e chiude la prima frazione in vantaggio di una sola lunghezza per 20 a 19.

I bianco- blu alzano l’intensità difensiva nel secondo periodo e con i canestri di Lanzi e Marazzi e un bell’arresto e tiro allo scadere di Pozzi allungano sul +11 (42 a 31) dell’intervallo.

La squadra di coach Visciglia comincia bene il secondo tempo con le iniziative di Procida e Caglio e sembra poter prendere definitivamente il largo. I veneti però non mollano, mettono in difficoltà l’attacco dei lombardi con una pressione a tutto campo con raddoppi e con l’impatto di un ottimo Durante tornano a -15 (60 a 45) a 10 minuti dalla conclusione del match.

Treviso tenta di rientrare nell’ultimo quarto, ma Cantù non perde la calma e con Pozzi e la regia di Arienti gestisce il divario imponendosi per 71 a 61.

La Columbus tornerà in campo domani alle ore 16.00 per affrontare nei quarti di finale l’OneTeam Basket Forlì, arrivata seconda nel girone D.