UNDER 18, IMPORTANTE VITTORIA A TRIESTE PER IL PGC

Under 18 vs Trieste

 

AZZURRA TRIESTE  46

PROGETTO GIOVANI CANTÙ  67

 

PROGETTO GIOVANI CANTU’: Tremolada 18, Chinellato, Lurini, Olgiati 9, Bet 9, Terraneo, Gatti 2, Nasini 5, Borsani 1, Ronchetti 4, Molteni 13, Ruzzon 6. All. Visciglia .

AZZURRA TRIESTE: Gallo 7, Bratos 9, Tremonte, Sala 4, Zampa 10, Milisavluevic 8, Moscolin 1, Cataruzza, Scopaz 4, Pecchiar. All. Scala.

 

Parziali: 10-17; 28-24; 39-49; 46-67.

 

TRIESTE: Prima vittoria esterna nella fase interzona per la formazione Under 18 del Progetto Giovani Cantù che torna con un successo per 67 a 46 dalla lunga trasferta di Trieste.

L’avvio di gara è favorevole ai bianco- blu che dimostrano subito il giusto atteggiamento in difesa e con due contropiedi volano sul 6 a 2. Gli ospiti trovano anche un ottimo impatto dalla panchina con Molteni e Ruzzon e chiudono la prima frazione in vantaggio per 17 a 10.

L’Azzurra non ci sta, si schiera a zona nel secondo quarto e riesce a bloccare la via del canestro alla formazione di coach Visciglia che sbaglia diverse conclusioni ben costruite dall’arco. I padroni di casa ne approfittano e, con i punti di Zampa, sorpassano sul 28 a 24 del’intervallo.

Cantù inizia benissimo il secondo tempo, difende con ritrovata intensità e con i canestri di uno strepitoso Tremolada, autore di 18 punti con il 100% dal campo (6 su 6 da due e 1 su 1 da tre oltre a 10 rimbalzi), realizza un break di 12 a 0 che di fatto indirizza la sfida. Trieste prova infatti a reagire, ma i bianco- blu si affidano a un concreto Bet sotto le plance e allungano sul 49 a 39 a 10 minuti dal termine del match.

Nell’ultimo periodo gli ospiti continuano ad attaccare con fluidità e prendono definitivamente il largo fino al 67 a 46 su cui termina la partita.

La formazione Under 18 conquista così una vittoria in trasferta fondamentale per rimanere a contatto delle prime posizioni in attesa della gara casalinga di mercoledì 5 aprile alle ore 18.00 al Palasport Parini contro Feletto.