UNDER 18 REGIONALE, IL PGC SI ARRENDE ALLA CAPOLISTA

web_u18regbr1

 

PROGETTO GIOVANI CANTU’ 50

LUSSANA BERGAMO 63

 

PROGETTO GIOVANI CANTU’: Masocco 7, Benvenuti 2, Molteni, Mauri, Varesano 7, Castelli 11, Borghi 8, Montorfano, Moscatelli 4, Mangeruca 3, Poletto, Baparapè 8. All. Costacurta.

 

BERGAMO – Sconfitta esterna per la formazione Under 18 regionale del Progetto Giovani Cantù che si arrende sul campo dell’imbattuta capolista Lussana Bergamo con il punteggio di 50 a 63.

L’avvio di partita è favorevole ai padroni di casa che provano subito a prendere qualche punto di vantaggio. I bianco- blu però non mollano e sono bravi a ritornare a contatto sul -3 (16 a 13) di fine primo periodo.

Il secondo quarto vede grande equilibrio tra le due squadre con i ragazzi di coach Costacurta che mettono in campo una buona intensità difensiva, ma non riescono a trovare la via del canestro, pagando anche i tanti tiri liberi sbagliati, e all’intervallo sono in svantaggio per 21 a 27.

Al rientro in campo Bergamo piazza un break di 7-0  e prova a chiudere la sfida. Ancora una  volta gli ospiti reagiscono, aumentano ulteriormente l’aggressività difensiva rientrando fino al -4 e chiudono la frazione in ritardo di sole 6 lunghezze sul 40 a 34.

Nell’ultimo periodo i canturini tentano di restare a contatto, pur continuando a faticare in attacco, i padroni di casa però con due conclusioni pesanti allungano e conquistano la vittoria con il punteggio di 63 a 50.

Prossimo impegno per la formazione Under 18 del PGC domenica 26 marzo alle ore 19.30 al Palasport Parini contro Chiavenna.