UNDER 18, ESORDIO AMARO NELL’INTERZONA PER IL PGC

web_u18eccellenza

 

DE LONGHI TREVISO 64

PROGETTO GIOVANI CANTÙ 53

 

PROGETTO GIOVANI CANTÙ: Tremolada 5, Chinellato 2, Olgiati 5, Pappalardo, Bet 17, Terraneo, Gatti 9, Nasini 10, Lurini n.e, Ronchetti 2, Molteni 4, Ruzzon. All. Visciglia.

DE LONGHI TREVISO: Bettio n.e, Rota 13, Spessotto n.e, Poser 15, Bonesso 5, Solfa, Artuso 10, Bordignon 2, Leardini 7, Barbante 13, Barretta n.e, Darin. All.Tabellini.

 

Parziali: 21-10; 38-26; 49-37; 64-53.

 

TREVISO: Esordio amaro nell’interzona per la formazione Under 18 del Progetto Giovani Cantù che nella prima giornata si arrende sul campo della De Longhi Treviso, favorita nel girone, per 64 a 53.

L’avvio è da incubo per i canturini che soffrono l’intensità e la fisicità degli avversari e finiscono immediatamente sotto per 18 a 4. Gli ospiti tentano una timida reazione con Nasini, ma i veneti continuano a dimostrare grande aggressività e chiudono la prima frazione avanti per 21 a 10.

Nel  secondo quarto la formazione di coach Visciglia dimostra un piglio differente e prova a riavvicinarsi nel punteggio. I padroni di casa però ribattono colpo su colpo e con il contributo dei lunghi Poser e Barbante rimangono in vantaggio per 38 a 26 all’intervallo.

Il terzo periodo è simile al secondo con i trevigiani bravi a reagire ai tentativi di rimonta dei canturini e a restare al comando per 49 a 37 a 10 minuti dal termine del match.

I bianco- blu producono il loro massimo sforzo nell’ultima frazione e con alcune giocate di un ottimo Bet, in doppia doppia con 17 punti e 10 rimbalzi, arrivano fino al -5 sul 52 a 57. Un paio di scelte offensive sbagliate degli ospiti permettono però ai padroni di casa di riallungare e di conquistare un meritato successo per 64 a 53.

Prossimo impegno per la squadra Under 18 del PGC mercoledì 15 marzo alle ore 18.15 al Palasport Parini contro l’Aba Legnano.