UNDER 18 REGIONALE, DOPPIA VITTORIA PER IL PGC

web_u18regbr1

 

PROGETTO GIOVANI CANTU’ 79

PALLACANESTRO FIGINO 68

 

PROGETTO GIOVANI CANTU’: Borghi, Masocco 27, Varesano 11, Moscatelli 5, Mauri, Poletto 3, Sala 2, Baparapè 4, Mangeruca 8, Benvenuti 3, Castelli 16, Montorfano. All. Costacurta.

 

MARTINENGO – Vittoria interna per la formazione Under 18 del Progetto Giovani Cantù che si impone al Palasport Parini contro Figino con il punteggio di 79 a 68.

L’avvio di partita è favorevole agli ospiti che sfruttano diverse disattenzioni difensive dei padroni di casa e si portano in vantaggio sull’8 a 2. I bianco- blu non ci stanno e, con i canestri di Masocco e Castelli, sorpassano sul 26 a 21 di fine primo quarto.

Nel secondo periodo i ragazzi di coach Costacurta trovano buone soluzioni offensive, ma commettono qualche errore di troppo difensivamente, cosicché Figino, molto precisa in lunetta, rimane a contatto sul -3 (40 a 37) dell’intervallo.

Nella terza frazione le due squadre si rispondono colpo su colpo con gli ospiti che provano a togliere ritmo ai padroni di casa con la difesa a zona e, a 10 minuti dal termine del match, il punteggio è ancora in equilibrio sul 60 a 55 interno.

Nell’ultimo quarto i canturini aumentano l’aggressività difensiva e, con i canestri di Varesano e alcuni tiri ben costruiti, piazzano il break decisivo conquistando la vittoria con il punteggio di 79 a 68.

Prossimo impegno per la formazione Under 18 del PGC sabato 4 marzo alle ore 18.00 a Como contro la Polisportiva Comense.

 

MARTINENGO  45

PROGETTO GIOVANI CANTU’ 69

 

PROGETTO GIOVANI CANTU’: Borghi 4, Masocco 12, Varesano 14, Moscatelli 11, Lanzafame, Poletto, Sala 8, Baparapè 6, Mangeruca 7, Benvenuti 5, Molteni, Montorfano 2. All. Costacurta.

 

MARTINENGO – Vittoria esterna per la formazione Under 18 del Progetto Giovani Cantù che si impone a Martinengo con il punteggio di 69 a 45.

Avvio di partita favorevole ai padroni di casa che si portano in vantaggio sull’11 a 4 sfruttando le disattenzioni dei bianco- blu, che però sono bravi a reagire e a chiudere la prima frazione avanti sul 18 a 13.

Nel secondo quarto i ragazzi di coach Costacurta mostrano maggior concentrazione in difesa, recuperano diversi palloni e trovano diverse facili soluzioni vicino a canestro piazzando un break importante e arrivando all’intervallo in vantaggio per 42 a 23.

Nel terzo periodo le due squadre si rispondono colpo su colpo con gli ospiti che provano ad allungare ulteriormente e i padroni di casa che non mollano e cercano di rimanere in partita sul -20 (57 a 37).

Nell’ultima frazione i canturini gestiscono il vantaggio accumulato e conquistano la vittoria grazie al buon apporto di tutti gli effettivi con il punteggio di 69 a 45.