UNDER 15, IL PGC SCONFIGGE ANCHE URANIA

web_u15eccellenza

PROGETTO GIOVANI CANTÙ 80

URANIA MILANO 57

 

PROGETTO GIOVANI CANTÙ: Banfi 6, Caglio 16, Esposti 7, Gennari, Lanzi 16, Arienti 12, Di Giuliomaria 6, Pozzi n.e, Procida 5, Marazzi 6, Consonni 3, Longhi 3. All. Visciglia.

URANIA MILANO: Scafora 11, Frausin 6, Losi, Manzoni, Camagni 2, Baccalaro, Carandang 14, Donati 4, Filipotti, Nardella, Rashed 18, Schironi, All. Montefusco.

 

Parziali: 21-15; 38-33; 58-42; 80-57

 

CANTÙ: Importante successo per la formazione Under 15 del Progetto Giovani Cantù che sconfigge l’ostica Urania Milano per 80 a 57 e si conferma in vetta alla classifica.

L’avvio di partita è equilibrato con gi ospiti che, con Caradang e Rashed, sono bravi a replicare alle iniziative di Lanzi e a chiudere la prima frazione sul -6 (21 a 15).

Il trend non cambia nel secondo quarto. I bianco- blu, pur sbagliando diverse conclusioni nel pitturato e tanti tiri liberi, rimangono in vantaggio per 38 a 33 all’intervallo grazie ai canestri di Caglio e Lanzi.

Nel terzo periodo i padroni di casa alzano l’intensità in difesa, corrono bene in contropiede e con ottimi tiri costruiti contro la difesa avversaria e realizzati da Arienti allungano sul 58 a 42 a 10 minuti dalla conclusione del match.

La formazione di coach Visciglia attacca con ordine nell’ultima frazione con l’ottimo contributo di tutti i ragazzi a referto e  amplia il divario fino all’80 a 57 su cui termina la gara.

Per i canturini inizia ora la fase decisiva del campionato, con 5 trasferte nelle prossime 6 partite che decideranno le prime tre posizioni in classifica valide per l’accesso diretto alla fase interzona. Prossimo impegno per la formazione Under 15 del PGC domenica 19 febbraio alle ore 15.30 a Bernareggio.