FRERI E CORNO PROTAGONISTI DEL REPORT SUI GIOVANI USCITI DAL PGC

freri

 

Brilla la coppia composta da Federico Freri e Alessandro Corno tra gli ex canturini impegnati nell’ultima giornata dei campionati seniores. I due giovani cresciuti nel PGC sono stati infatti protagonisti del successo per 82 a 67 della Nervianese nel girone A della Serie C Gold contro la Valceresio Arcisate.

Nel girone Ovest di Serie A2 continua il buon momento della Moncada Agrigento che ha colto la terza vittoria consecutiva battendo largamente in casa l’Eurobasket Roma per 87 a 72.  Ruben Zugno ha segnato due punti e “smazzato” 4 assist in 17 minuti di gioco. E’ stata rimandata invece la gara della Remer Treviglio contro Legnano per l’impegno del bergamasco Mezzanotte ai Campionati Europei Under 18.  Nel Girone Est prestazione orgogliosa per Recanati che, pur sconfitta per 78 a 66, ha lottato fino all’ultimo sul campo della Fortitudo Bologna. Giacomo Maspero ha fatto registrare 2 punti e ben 12 rimbalzi in 36 minuti di utilizzo.

La formazione più in evidenza nel Girone B A di Serie B è sicuramente la Fiorentina Basket di Giacomo Bloise che, aggiudicandosi il derby contro la Pino Dragons Firenze per 86 a 72, ha ottenuto il quinto successo nelle ultime sei gare salendo al quinto posto in classifica. Il play erbese, non al meglio per un infortunio, ha chiuso il match con 8 punti (1 su 2 da due e 2 su 3 da tre) e 3 assist in 26 minuti. Non è il momento migliore invece per la Gessi Valsesia che in casa contro Domodossola è incappata nella seconda sconfitta consecutiva per 76 a 73 nonostante un Mattia Molteni davvero in grande forma, che ha segnato 18 punti (3 su 5 da due, 1 su 4 da tre e un percorso perfetto ai liberi con 9 su 9) e conquistato 2 rimbalzi in 27 minuti di utilizzo. Niente da fare nemmeno per la Mamy Oleggio che si è arresa in trasferta a Empoli per 71 a 59. Il lungo Lorenzo Petrosino ha fatto registrare 6 punti (con 3 su 4 da due) e 7 rimbalzi in 23 minuti.

Nel girone B prima battuta d’arresto interna per il Basket Lecco, superato al fotofinish da Faenza per 63 a 61. Buona prestazione per Giacomo Siberna che ha chiuso la sfida con 8 punti e ben 10 rimbalzi in 26 minuti. Netta sconfitta invece per il Basket Iseo che è stato travolto per 77 a 46 sul campo della corazzata Orzinuovi nonostante un positivo Stefano Scuratti, autore di una prova da 8 punti e 10 rimbalzi.

Nel girone D di Serie B pronto riscatto per la Pu.Ma. Trading Taranto che ha espugnato il campo di Isernia per 62 a 57 ottenendo il secondo successo settimanale dopo quello nel recupero contro Morteroni. Per il canturino Matteo Fioravanti 4 punti e 3 rimbalzi in 27 minuti in campo.

Ottime notizie nel girone A di serie C Gold per la Nervianese che in casa ha superato Arcisate per 82 a 67 con 13 punti in 26 minuti di Alessandro Corno e con 10 punti (con 4 su 6 da due) e 8 rimbalzi di Federico Freri in 20 minuti. Nulla da fare per Cermenate che si è arresa in trasferta alla fortissima Pavia per 81 a 48 mentre Cislago non è riuscita a muoversi da quota zero con la nuova battuta d’arresto interna contro Garbagnate per 83 a 64 (11 punti e 4 rimbalzi per Paolo Meroni).

Nel girone B torna al successo il Carpe Diem Calolzio che ha espugnato il parquet di Lissone per 69 a 63 grazie anche a un ottimo Marco Meroni, in doppia cifra con 11 punti (2 su 3 da due, 1 su 2 da tre e 4 su 5 ai liberi) e 11 rimbalzi. Sconfitta esterna invece per il Basket Lierna, battuto a Pizzighettone per 61 a 56 nonostante i 7 punti, ma con ben 10 rimbalzi, di Matteo Ballarate e i 2 di Federico Pedalà.

 

Nel girone D continua il momento difficile della Pu.Ma Trading Taranto che è incappata nella terza battuta d’arresto consecutiva arrendendosi sul proprio parquet a Matera per 90 a 76. Ancora in doppia cifra Matteo Fioravanti che ha realizzato 11 punti e conquistato 3 rimbalzi in 29 minuti di utilizzo.

Un solo sorriso per gli ex canturini in Serie C Gold. Nel Girone A la Virtus Cermenate ha superato per 71 a 62 Arcisate. Ottimo Chris Ukaegbu che ha terminato il match con 14 punti (6 su 7 da due) e 8 rimbalzi mentre Mattia Broggi ha segnato 6 punti e smazzato 5 assist e Davide Fontana ha fatto registrare 2 punti e 3 rimbalzi. Netta sconfitta per la Nervianese che è stata battuta da Pavia per 97 a 76 nonostante la solita buona prova di Alessandro Corno con 19 punti (8 su 9 da due) e 7 rimbalzi e un Freri da 9 punti (4 su 5 da due) e 3 rimbalzi. Rimane ferma a quota 0 la Cistellum che nulla ha potuto in casa contro Vigevano (46 a 61 il risultato finale). Paolo Meroni ha chiuso la sfida con 7 punti e 4 rimbalzi in 20 minuti.

Prosegue il periodo negativo per le formazioni che contemplano nel loro roster giocatori usciti dal PGC nel girone B. Lierna ha perso in casa contro Lumezzane per 76 a 71 al termine di una partita molto equilibrata. 12 punti con 7 rimbalzi per Matteo Ballarate, 5, con 4 rimbalzi, per Federico Pedalà. Sesta sconfitta consecutiva per il Carpe Diem Calolzio che è stato battuto da Cernusco per 68 a 62 con 1 punto in 15 minuti per Marco Meroni.