UNDER 18, IMPORTANTE SUCCESSO A CERNUSCO PER IL PGC

under-18 huddle

 

LIBERTAS CERNUSCO  47

PROGETTO GIOVANI CANTÙ  66

 
PROGETTO GIOVANI CANTÙ: Tremolada 11, Chinellato 6, Lurini 6, Olgiati 5, Pappalardo, Bet 14, Terraneo, Gatti 2, Nasini 11, Ronchetti 2, Molteni 2, Ruzzon 6. All. Visciglia.

LIBERTAS CERNUSCO: Buoso 3, Della Flora 6, Urso, Zonca 4, Cremaschi n.e, Nava 11, Verga 6, Battaglia n.e, Olivi n.e, Epasto n.e, De Marzi 14, Airoldi 3. All. Gandini.
Parziali: 9-21; 22-42; 38-54; 47-66.
CERNUSCO: Importante vittoria in ottica qualificazione all’interzona per la formazione Under 18 del Progetto Giovani Cantù che, nello scontro diretto per il secondo posto, non solo espugna il campo di Cernusco con il punteggio di 66 a 47, ma ribalta anche il passivo (-12) della gara di andata.

L’avvio di partita è decisivo per le sorti della sfida con i bianco- blu che partono a razzo. Grazie a una difesa attenta, ben orchestrata da Ronchetti (2 punti, ma 10 rimbalzi per il lungo con alcuni aiuti difensivi da manuale), che concede solamente 9 punti agli avversari e a ottime azioni in attacco costruite di squadra, la compagine di coach Visciglia vola infatti sul 21 a 9 alla fine del primo periodo.

Nel secondo quarto la musica non cambia. Gli ospiti trovano un fondamentale apporto dalla panchina, che tiene alta l’intensità, e allungano sul +20 (42 a 22) dell’intervallo.

I padroni di casa tentano di riaprire il match ad inizio secondo tempo approfittando di qualche disattenzione difensiva dei canturini che perdono pure un po’ di sicurezza in attacco. Il buon impatto di Chinellato e Lurini dalla panchina permette però ai bianco- blu di fermare il break negativo, la difesa sale nuovamente di colpi con il contributo di capitan Ruzzon e di Molteni, e un bel canestro di Gatti spinge nuovamente Cernusco sul -16 al termine della terza frazione.

Nell’ultimo periodo i ragazzi di coach Visciglia controllano il divario con Bet (14 punti e 9 rimbalzi per il lungo friulano) Nasini e Tremolada sugli scudi e si impongono per 66 a 47.

Prossimo impegno per la formazione Under 18 del PGC mercoledì 30 novembre a Cremona nell’ultima gara del girone eliminatorio alla ricerca di un successo che varrebbe il secondo posto e quindi la qualificazione diretta all’interzona.